L'Azienda




La Dese Legnami fornisce principalmente pali di Castagno naturali non trattati e rigorosamente provenienti dall'Italia. 

I pali in Castagno
possono essere proposti scortecciati per realizzare recinzioni e per agire da sostegni per piante nei garden center o nei vigneti; inoltre possono essere forniti pali torniti per la costruzione di recinti o parapetti, in diverse misure e sempre in base alle esigenze del cliente.

L'azienda si occupa, inoltre, della fornitura di materiale per lavori di ingegneria naturalistica, idraulica – contenimento e sostegno argini, barene, “bricole”, con pali e tronchi secondo le misure e i diametri richiesti dal capitolato e dal computo metrico, in Castagno e nelle varie altre essenze solo su richiesta in quanto non disponibili a magazzino: Rovere, Larice, Pino, Abete, Acacia e Pioppo.

Commercializza anche tavolame, travi e morali in Castagno, Abete e Larice per lavori di sostegno argini, per la realizzazione di pontili e lavori di carpenteria in genere.

Perché scegliere Dese Legnami:


  • Castagno di origine italiana: il castagno da noi fornito e' unicamente di origine italiana, certificato da tre Università italiane come una tra le migliori essenze di castagno per utilizzi marittimi e in laguna; 

  • Ampia offerta di essenze: i nostri clienti possono trovare nel nostro assortimento le essenze e le misure più adatte alle loro esigenze;

  • Venditore Esclusivo per il Triveneto di Traverse ferroviarie: siamo rivenditori esclusivi per la regione Veneto di traverse ferroviarie dismesse trattate che attraverso nuove tecnologie e severi controlli di qualità possono essere reimmesse nel mercato ed utilizzate in tutti i campi del garden design e dell'ingegneria naturalistica;

  • Esperienza e conoscenza del mercato: grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo e garantendo sempre materiale di prima scelta, la Dese Legnami ha già collaborato con alcune aziende consolidate nel territorio veneto e classificate nelle seguenti categorie: OG7, OG8, OG12, OG13, OS1, OS21 e OS24 nonché con i consorzi di bonifica e servizi forestali della zona
*
*
* Campi Obbligatori
Privacy

   
Mezzi e attrezzature

Dese Legnami, dalla moda al legno, una grande storia di tradizione ed innovazione

Maria nasce come disegnatrice di moda, un mondo che l’ha coinvolta ed appassionata per tanti anni, fino alla collaborazione professionale con il marito Cesare, imprenditore nel settore dell’illuminazione, un campo ideale per sviluppare progetti ed idee sempre inedite ed originali.

Durante gli anni della crisi dell’edilizia, i due decidono di reinventare il business di famiglia unendo i loro preziosi know how: stava per partire una nuova avventura, questa volta nel settore del legno. L’idea nasce da una chiacchierata con un amico di famiglia in un pomeriggio di una calda estate, guardando un bancale di pali: un’immagine che lascerebbe indifferenti la gran parte delle persone ma che invece fa subito scattare in Maria e in suo marito l’idea di creare un nuovo progetto di lavoro in cui pochi si erano fino ad allora cimentati con successo.

La nuova azienda non arriva da un ricambio generazionale ma dal frutto di uno studio accurato dei materiali e dalla passione di Maria per il legno, un materiale da costruzione molto usato nella sua bella terra di provenienza, la Basilicata.
Gli ingredienti del successo? I due non hanno dubbi: «Attitudine al rischio, talento imprenditoriale, tanta cultura e studio del prodotto. Unito ad un pizzico di fortuna, passione ed amore per il proprio lavoro, che non devono mai mancare!».

Oggi “Dese Legnami” è un’azienda leader nel settore, un vero e proprio riferimento nel campo dell’ingegneria naturalistica e nel mercato del legno; un’impresa protagonista dell’innovazione che riesce a soddisfare tutte le richieste provenienti sia dal mercato nazionale che internazionale.
Dalla promozione “porta a porta” al web: Dese Legnami rilancia un mestiere tradizionale, come quello del legno, interpretandolo con saggezza e attenzione alla luce delle novità del mondo contemporaneo, pronti alla sfida del web 3.0!